Centro Studi Ponentini


Vai ai contenuti

News

Tam-tam


NEWS



7 ottobre 2017
Sabato 14 ottobre alle ore 16 in
Albenga, nella chiesa di Santa Maria in Fontibus, sarà presentato il restauro della preziosa statua della Madonna del Rosario di Garlenda.
Interverrano S.E.R. Mons. Guglielmo Borghetti, Vescovo di Albenga-Imperia, Mons. Giorgio Brancaleoni, Direttore dell'Ufficio Beni Culturali, Alma Oleari, Vice.Direttore dell'Ufficio Beni Culturali, Francesca De Cupis, Funzionario Storico dell'Arte della Spèrintendenza, e il restauratore Riccardo Bonifacio.

-----ooOoo-----


12 settembre 2017

Collaborazione tra le associazioni culturali di San Bartolomeo al Mare
e gli italianisti della Facoltà di Lettere dell'Università di Vilnius (Lituania)
per studiare il nostro dialetto.

Il Centro Studi Ponentini e l'Associazione San Matteo, entrambe con sede in San Bartolomeo al Mare, sono stati scelte come interlocutori di parte italiana nell'organizzazione della 1° spedizione dialettologica ad oggi intrapresa da un ateneo lituano in Italia. Dal 16 al 22 settembre tre docenti e quattro studenti del corso di filologia Italiana, afferente al Dipartimento di Anglistica, Filologia Romanza e Studi Classici della Facoltà di Lettere dell'Università di Vilnius, il più prestigioso ateneo lituano; percorreranno la Valle Steria cercando di intercettare, prima che scompaiano del tutto, le particolarità di ordine fonetico e lessicale che distinguono, ad esempio, un interlocutore di Riva Faraldi da uno di San Bartolomeo.
Dal punto di vista lessicologico l'indagine si concentrerà primariamente su ambiti semantici ormai recessivi, relativi a mestieri antichi quale il falegname, il fabbro, il frantoiano. Il materiale raccolto verrà poi ordinato e indagato in Lituania dagli studenti dei corsi di dialettologia e linguistica italiana. Particolare attenzione verrà altresì destinata all'osservazione delle caratteristiche proprie dell'italiano parlato nel territorio della Valle Steria. L'italiano parlato da chi è di madrelingua dialettale o bilingue (dialetto e italiano), infatti, inevitabilmente viene influenzato a molti livelli (morfologico, sintattico, lessicale, pragmatico, ecc.) dal sostrato locale, assumendo di volta in volta tratti peculiari, che lo distinguono dalla lingua nazionale parlata nelle altre regioni o in zone diverse dalla medesima regione.

-----ooOoo-----


23 giugno 2017
Sabato 1 luglio a
Dolcedo saranno presentati, a cura della Parrocchia di San Tommaso Apostolo e dell'Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Albenga-Imperia, i restauri dell'oratorio di San Carlo Borromeo.
L'appuntamento è fissato alle ore 16,30. Interverranno l'Architetto
Erminia Airenti, direttore dei lavori di restauro, la Dott.ssa Sabrina Baglietto, responsabile del restauro degli apparati pittorici, e il Dott. Luca Vernier, responsabile del restauro del Coro Ligneo.
Interverranno inoltre il Parroco Don Carmelo Ricciardello, il sindaco sig. Giovanni Danio, Mons. Giorgio Brancaleoni, Direttore dell'Ufficio Diocesano dei Beni Culturali, e il Dott. Alfonso Sista, funzionario della Soprintendenza delle Belle Arti di Genova.
Seguirà un rinfresco.

-----ooOoo-----


14 maggio 2017
Nei giorni
2, 3, e 4 del prossimo mese di giugno si terrà a Imperia, nella consueta cornice delle vie centrali di Porto Maurizio, la 16* edizione della Fiera del Libro, nell'ambito del Festival della Cultura Mediterranea. Il tema proposto per quest'anno sarà: "futuro trasformazione design".
Tra gli ospiti di quest'anno si registrano i nomi di personaggi noti al grande pubblico, quali Giampiero Mughini, Paolo De Luca, Antonio Caprarica, Stefano Bicocchi, Luciano Canfora, Maurizio Belpietro, Ettore Gotti Tedeschi, Veronica Pivetti, Marco Marzocca e Mario Giordano.
Come sempre numerosi appuntamenti saranno dedicati alla cultura locale.
Il programma completo della manifestazione è consultabile al seguente indirizzo:
www.fieradellibroimperia.it/.

-----ooOoo-----


24 marzo 2017
Domenica 2 aprile alle ore 16:00, presso la sala conferenze del Museo Diocesano ad Albenga, sarà presentato il restauro del Polittico di Sant'Antonio Abate appartenente alla chiesa parrocchiale di Ubaga (Borghetto d'Arroscia, IM).
L'opera, del 1532, è di
Pietro Guido da Ranzo. Essa è stata sottoposta ad un accurato restauro nel laboratorio di Riccardo Bonifacio di San Remo, grazie al contributo della Compagnia San Paolo e di alcuni privati. Il dipinto poi rimarrà esposto fino alla fine di maggio nella sala degli stemmi del Museo Diocesano di Albenga.

-----ooOoo-----


21 marzo 2017
Dopo i lavori di restauro curati dall'
Architetto Cristina Tealdi, sabato 25 febbraio è stata riaperta al pubblico per una visita guidata la cupola della Basilica di San Maurizio ad Imperia. E' ripresa cosi e continuerà nei prossimi mesi la consuetudine della visita alla cupola, premiata in passato da una grande affluenza di pubblico attento ed entusiasta.
L'iniziativa è curata da un gruppo di volontari, che guida i partecipanti fino alla base del lanternino della grande cupola, dalla quale si abbraccia con lo sguardo un panorama a 360° non solo il Parasio, ma tutta la città di Imperia da capo Berta alla collina di Poggi fino a Montegrazie".
Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 2 aprile alle ore 15,30; per ragioni organizzative è opportuna la prenotazione presso l’ufficio parrocchiale Tel. 0183/61901 dalle ore 9.00 alle ore 12.00, oppure tramite e-mail all’indirizzo: comitatosottotina@gmail.com

-----ooOoo-----


20 marzo 2017
Domenica 26 marzo alle 15, nella chiesa parrocchiale di
Santa Maria Maddalena a Cisano sul Neva, si terrà la presentazione del restauro della tela raffigurante la Madonna del Santissimo Suffragio e le anime del purgatorio, pregiata opera di autore ignoto.
Il restauro è frutto del lavoro congiunto dell'ufficio dei beni culturali della diocesi di Albenga-Imperia, della Soprintendenza di archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona e della scuola regionale per la valorizzazione dei beni culturali Enaip della Lombardia.

-----ooOoo-----


22 febbraio 2017
Martedì 28 febbraio si conclude a
Diano Marina il Ciclo di Conferenze “Le meraviglie sommerse del Ponente Ligure”, iniziativa promossa dal Settore Cultura del Comune di Diano Marina in collaborazione con la Biblioteca, il Museo Civico e l’Associazione Sportiva InfoRmare.
Protagonista dell’ultimo incontro sarà la biologa marina
Monica Previati dell’Associazione InfoRmare che presenterà “Mare. Istruzioni per l'uso. Le tecniche di studio dei biologi marini”. Durante la conferenza verranno svelati i retroscena di un mestiere difficile e appassionante, quello dei biologi marini, ricercatori che escono dai laboratori di ricerca e dalle università, indossano una muta e si mettono in gioco ogni giorno per raccontarci le meraviglie del mondo sommerso.
La conferenza si svolgerà come di consueto alle ore 15.30 nella Sala Conferenze “Margherita Drago” della Biblioteca Civica (Corso Garibaldi 60).

-----ooOoo-----

30 gennaio 2017
E' stato inaugurato oggi alla presenza di un folto pubblico, del sindaco di Imperia Carlo Capacci, del prefetto Silvana Tizzano e dell'assessore regionale alla Cultura Ilaria Cavo i
l Museo Navale di Imperia. La prima sala a aperta al pubblico è quella dedicata alla marineria moderna e all'archeologia subacquea, con i famosi 'dolia', i contenitori usati ai tempi dell'antica Roma per il trasporto e la conservazione del vino ripescati nelle acque del Golfo Dianese. Ogni sala tematica sarà organizzata con spazi di approfondimento, punti di interazione manuale o virtuale, differenziati per adulti e bambini e momenti di suggestione affidati a proiezioni di grande formato e ricostruzioni scenografiche e interattive. Le sale sono state finanziate con i fondi europei POR (1,8 milioni di euro). Il trasporto degli oggetti esposti dalla vecchia sede e l'allestimento della sala sono stati possibili grazie all'opera dei volontari aderenti all'Associazione 'Amico del Museo', con a capo il suo presidente il comandante Flavio Serafini.

-----ooOoo-----

20 gennaio 2017
Domenica 29 gennaio alle ore 16,00 nell'Oratorio della Confraternita dei Rossi di
Taggia sito in piazza SS. Trinità 2, sarà presentato il volume del Prof. Luciano Livio Calzamiglia "La Confraternita e l'Oratorio della SS. Trinità in Taggia. Storia arte devozione". Interverranno S.E.R. Mons. Antonio Suetta, Vescovo di Ventimiglia-Sanremo, il Parroco Canonico Don Antonio Arnaldi e l'Autore.

-----ooOoo-----


21 dicembre 2016
Giovedì 5 gennaio alle ore 17,00 in
Diano Castello, nel Teatro Concordia, sarà presentato il Volume "Diano Castello. Arte, storia, cultura e tradizioni di un borgo ligure", edito a cura del Comune della stessa località.
Il volume, curato da
Daniela Gandolfi e Alfonso Sista, raccoglie i contributi di Lorenzo Ansaldo, Paolo Bernasconi, Luigi Di Francescantonio, Giorgio Fedozzi, Daniela Gandolfi, Biancamaria Gandolfo Donatiello, Daniela Lauria, Gianmaria Mandara, Anna Marchini, Giannetto Novaro, Riccardo Novaro, Simona Parigi, Stefanp G. Pirero, Alfonso Sista e Maurizio Tarrini.
Gli autori interverranno alla presentazione.

-----ooOoo-----


16 dicembre 2016
Martedì 20 dicembre alle ore 16,30 ad Albenga, nel Palazzo Peloso Cepolla, in piazza San Michele 12, si terrà la presentazione del volume "
San Domenico di Albenga un monumento da salvare", edito dalla sezione locale dell'Istituto Internazionale di Studi Liguri col contributo della Fondazione De Mari.
Il volume contiene i contributi di diversi studiosi.
Interverrano
Vincenzo Tiné, Soprintendente all'Archeologia, Bellezze, Arti e Paesaggio della Liguria, don Alberto Casella e il Dott. Antonio Rolandi Ricci.

-----ooOoo-----


15 novembre 2016
Sabato 26 novembre alle ore 16,00 ad Albenga, nell'Antica Chiesa Collegiata di Santa Maria in Fontibus sarà presentato il secondo numero del Sacro e Vago Giardinello, il quaderno annuale di studi edito dal Centro Studi di Storia della Chiesa della Diocesi di Albenga-Imperia "Gio Ambrogio Paneri", contenente saggi di storia, arte e cultura attinenti alla nostra Diocesi.
Il numero di quest'anno contiene scritti di Fausta Franchini Guelfi, Luciano Livio Calzamiglia, Valeria Moirano, Alessandro Marinelli, Orlando Boccone, Giorgio Fedozzi, Luca Lanzalaco, Paolo Ramagli e Alma Oleari.
Interverrano
Mons. Giorgio Brancaleoni, Direttore dell'Ufficio Beni Culturali della Curia, e il Dott. Antonio Rolandi Ricci, storico dell'arte e direttore della rivista.

-----ooOoo-----


1 novembre 2016
Sabato 12 novembre, alle ore 17.00, nei locali della Biblioteca Aprosiana di Ventimiglia, si terrà la presentazione del 22° numero di Intemelion. Quaderno Annuale di Studi Storici dell'Accademia di cultura intemelia.
Interverranno Simona Morando, professoressa di Letteratura Italiana dell'Università di Genova, Graziano Mamone del comitato di redazione della rivista e il direttore della stessa Giuseppe Palmero.

-----ooOoo-----


30 ottobre 2016
La
Comminitas Diani ha reso noto il programma delle "Giornate Culturali 2016", l'evento che da numerosi anni organizza nel periodo autunnale. Il programma di quest'anno prevede due incontri, che si terranno come è tradizione nella sala consigliare del Comune di Diano Marina, in Piazza Martiri della Libertà 3.
Sabato 12 novembre alle ore 16,00 ci sarà la presentazione del numero 39-2016 della rivista dell'Associazione, che quest'anno contiene articoli di Erminia Airenti, Luciano L. Calzamiglia, Guido Cappadori, Alberto Crivelli, Gloria Crivelli, Vincenzo Damonte, Giuseppe Gandolfo, Sandor Kuthy, Daniela Lauria, Nerina Neri Battistin, Giannetto Novaro, Marina Pissarello, Antonio Rolandi Ricci, Raffaella Temesio. Seguirà la presentazione del video: "Personaggi illustri nella toponomastica di Diano Marina" allestito dagli alunni della classe V della Scuola Primaria di Villa Scarsella.
Sabato 19 novembre alle ore 16,00 si svolgerà invece un incontro col restauratore Riccardo Bonifacio che illustrerà le operazioni del restauro del Potitico di San Michele di Diano Borello, da lui portato a compimento nei mesi scorsi.

-----ooOoo-----


24 settembre 2016
Sabato 1 ottobre alle ore 21 a Diano Borello, nella chiesa di San Michele Arcangelo, sarà presentato il restauro del polittico di San Michele Arcangelo condotto recentemente da Riccardo Bonifacio sotto la supervisione di Franco Boggero della Soprintendenza delle Belle Arti e il Paesaggio della Liguria. L'intervento è stato realizzato col contributo della Compagnia San Paolo di Torino.
Il dipinto, eseguito nel 1516 dal pittore nizzardo
Antonio Brea, nei mesi scorsi (12 maggio-18 settembre), in occasione della ricorrenza del 500° anniversario della sua realizzazione, è stato esposto nel Musée des Beaux-Arts di Nizza, città d'origine dell'artista.
Alla cerimonia di sabato prossimo interverranno, ospiti del parroco don Fabrizio Contini, il soprintendente dott. Vincenzo Tiné, gli storici dell'arte Franco Boggero e Antonio Sista, il retauratore Riccardo Bonifacio e il mons. Giorgio Brancaleoni, direttore dell'Ufficio Beni Culturali della diocesi di Albenga-Imperia.

-----ooOoo-----


22 agosto 2016
Domenica 28 agosto alle ore 17.30 sarà inaugurata a Peagna di Ceriale la XXXV Rassegna Libri di Liguria, nella consueta cornice della casa Girardenghi. La rassegna rimarrà aperta al pubblico fino a domenica 4 settembre col seguente orario:
- domenica 28 agosto: dalle 18,30 alle 20,30
- da lunedì 29 agosto a venerdì 2 settembre: dalle 17.00 alle 21.00
- sabato 3 settembre: dalle 16.00 alle 23.00
- domenica 4 settembre: dalle 9,00 alle 11,00 e dalle 16.00 alle 23.00
Nel giorno dell'inaugurazione ci sarà l'assegnazione del
Premio Anthia 2016 per il Libro Ligure dell'Anno e nelle serate seguenti si svolgeranno gli incontri con gli autori, il cui programma è consultabile sul sito dell'Associazione "Amici di Peagna".( www.libridiliguria.it).

-----ooOoo-----


24 maggio 2016
Nei giorni
3, 4 e 5 giugno prossimi avrà luogo a Imperia, nella consueta cornice del centro di Porto Maurizio, la 15* edizione della Fiera del Libro, nell'ambito del Festival della Cultura Mediterranea.
Tra gli ospiti di quest'anno si registrano i nomi di personaggi conosciutissimi, quali Vittorio Sgarbi, Giancarlo Caselli, Vauro Senesi, Rosanna Lambertucci, Gianni Vattimo e Antonio Casanova.
Come sempre numerosi appuntamenti saranno dedicati alla cultura locale.
Il programma completo della manifestazione è consultabile al seguente indirizzo:
www.fieradellibroimperia.it/.

-----ooOoo-----

20 maggio 2016
Sabato 28 maggio alle ore 16 presso il Frantoio Roccanegra in Chiusavecchia avrà luogo la presentazione del quarto numero della rivista "A Lecca - Pagine di storia, tradizioni e cultura alla scoperta della Valle Impero", edita a cura dell'Associazione A Lecca. La rivista contiene saggi di storia, arte ambiente e tradizioni della Vallle Impero.
Saranno presenti diversi autori e le autorità locali.

-----ooOoo-----

21 novembre 2015
Sabato 5 dicembre alle ore 16.00, nell'antica collegiata di Santa Maria in Fontibus in Albenga, si terrà la presentazione al pubblico di un nuovo quaderno di studi che vede la luce quest'anno, edito dal Centro Studi di Storia della Chiesa per la Diocesi di Albenga-Imperia "Gio. Ambrogio Paneri" di Albenga.
La nuova pubblicazione si intitola "
Sacro e Vago Giardinello" e presenta scritti di Luciano Livio Calzamiglia, Antonio Rolandi Ricci, Giorgio Fedozzi, Luca Lanzalaco, Bruno Fadda e Alma Oleari.
La presentazione sarà curata dal Presidente dell'Associazione, il prof.
Luciano Livio Calzamiglia.

-----ooOoo-----

5 novembre 2015
La
Comminitas Diani ha reso noto il programma delle "Giornate Culturali 2015", il tradizionale appuntamento che ogni hanno organizza nel periodo autunnale. Il programma prevede due appuntamenti, che si terranno nella sala consigliare del Comune di Diano Marina, in Piazza Martiri della Libertà 3.
Sabato 14 novembre alle ore 16,00 ci sarà la presentazione del numero 38-2015 della rivista dell'Associazione, che quest'anno contiene articoli di Giovanni Abbo, Carlo Alassio, Luciano L. Calzamiglia, Gloria Crivelli, Vincenzo Damonte, Lara Ferrero, Giuseppe Gandolfo, Lucia Gramondo, Sandor Kuthy, Giovanni Novaro, Daniela Zago Novaro.
Sabato 21 novembre alle ore 16,00 si svolgerà invece un incontro con la prof.ssa Daniela Lauria, che interverrà sul tema "Premio internazionale Diano Marina 1967-1974. Premiazione di un libro illustrato con tecniche incisorie di grandi artisti".

-----ooOoo-----

24 agosto 2015
Domenica 30 agosto alle ore 18.00 sarà inaugurata a Peagna di Ceriale la XXXIV Rassegna Libri di Liguria, nella consueta cornice della casa Girardenghi. La rassegna rimarrà aperta al pubblico fino a domenica 6 settembre col seguente orario:
- giorni feriali: dalle 17.00 alle 22.00
- giorni festivi: dallle 9.00 alle 11.00 e dalle 16.00 alle 23.00
Nel giorno dell'inaugurazione ci sarà l'assegnazione del
Premio Anthia 2015 per il Libro Ligure dell'Anno e nelle serate seguenti si svolgeranno gli incontri con l'autore, il cui programma è consultabile sul sito dell'Associazione "Amici di Peagna".( www.libridiliguria.it) dove può essere scaricato anche il catalogo 2015.

-----ooOoo-----

18 agosto 2015
Venerdì 28 agosto, alle ore 21.00, nella chiesa parrocchiale di Chiappa, frazione di San Bartolomeo al Mare (IM) si terrà una presentazione dello storico organo tardo rinascimentale. L'iniziativa è promossa dall'Associazione Musicale Antichi Organi Italiani di Savona, presieduta dal dott. Maurizio Tarrini.
Interverranno, oltre al citato Maurizio Tarrini,
Franco Boggero, della Soprintendenza ai Beni Culturali della Liguria, Massimiliano Guido, dell'Università degli studi di Pavia dip. di Musicologia, Graziano Interbartolo, restauratore organi storici, e Claudia Maritano, restauratrice di opere d'arte


-----ooOoo-----

20 luglio 2015
Giovedì 30 luglio, alle ore 18.00, sarà inaugurata la mostra "Maria e le altre. Le donne protagoniste della storia della Chiesa", organizzata dalla Parrocchia di San Bartolomeo apostolo nell'ambito delle manifestazioni che è solita programmare nell'avvicinamento alla festa patronale. Interverrà il Dott. Antonio Rolandi Ricci.
La mostra, allestita nell'
Auditorium San Michele, sito in piazza Cesare Abba 7 (che tra le altre cose è la sede della nostra Associazione), rimarrà aperta al pubblico fino al 29 agosto con i seguenti orari:
Giovedì, venerdì e sabato ore 18-23
Domenica 23 agosto ore 10-12 e 18-23
La mostra si presenta particolarmente interessante per la presenza di preziose opere d'arte a far data dal Cinquecento ai giorni nostri, provenienti da diverse chiese della Valle Steria e da altre località della Diocesi. Si tratta in alcuni casi di opere di notevole interesse che sono ignorate dai più perché conservate nelle sacrestie o nei depositi delle chiese. Alcune di esse inoltre compaiono in pubblico per la prima volta dopo un recente restauro.
Per info: 3388327079

-----ooOoo-----


30 giugno 2015
Domenica 12 luglio alle ore 16 nella località Ville di Bellissimi (Dolcedo), nei pressi di un antico pozzo, si terrà il convegno dal titolo "Sorella acqua... che elemento!" a cura dell'Associazione Amici di Bellissimi. Interverrano l'archeologa Simona Magliani, gli storici Luciano Livio Calzamiglia e Giorgio Fedozzi, e il rabdomante Gianni Orengo.
Nella stessa location si potrà visitare la mostra "Viaggio intorno all'acqua" curata dal Circolo Dore in POi di Legambiente di Collegno (Torino).

-----ooOoo-----

29 maggio 2015
Mercoledì 3 giugno alle ore 16 in Oneglia, nall'Auditorium della Camera di Commercio di Imperia, si terrà la cerimonia di consegna del Premio G.B. Cuneo 2015, il riconoscimento che viene assegnato sotto gli auspici della Consulta Ligure delle Associazioni per la Cultura, le Arti, le Tradizioni e la Difesa dell'Ambiente e per iniziativa della Cumpagnis de l'Urivu di Imperia a personalità di origine ligure o loro discendenti emigrati nel continente latino-americano che si sono distinte nell'ambito della cultura, del lavoro o della società di quella terra, portando lustro al nostro paese. Il premio è nato da un'idea dell'avv. Emilio Varaldo che ne cura tutt'ora l'organizzazione. All'edizione di quest'anno ha contribuito il Rotary Club di Imperia.
Il Premio Cuneo 2015 sarà consegnato alla famiglia Rocca, dinastia di imprenditori della siderugia che ha ereditato da Agostino Rocca e porta avanti con successo quella che oggi è diventata una delle maggiori multinazionali operanti in quel campo, con centri di produzione in tutto il mondo, ma principalmente nell'America latina e in Italia.
Parteciparanno alla cerimonia il Presidente della Provincia di Imperia avv. Fabio Natta, il Prefetto di Imperia Dott.ssa Silvana Tizzano, diverse altre autorità locali e numerose rappresentanze delle associazioni culturali e del mondo del lavoro operanti sul territorio.

-----ooOoo-----

20 maggio 2015
Sabato prossimo
24 maggio alle ore 17,00 presso il Frantoio Roccanegra in Chiusavecchia sarà presentato il terzo numero della rivista "A Lecca - Pagine di storia, tradizioni e cultura alla scoperta della Valle Impero", edita a cura dell'Associazione A Lecca. La rivista contiene saggi di Giampiero Martino, Francisca Pallarès, Massimo Quaini, Mauro Mariotti, Alfonso Sista, Gianni De Moro, Giuseppe Gandolfo, Alessandro Giacobbe, Gilberto Calandri e Nicola Podestà. Presenteranno il giornalista Franco Bianchi e Giorgio Fedozzi, Presidente del Centro Studi Ponentini.

-----ooOoo-----


18 maggio 2015
Nei giorni
29, 30 e 31 maggio prossimi avrà luogo a Imperia, nella consueta cornice del centro di Porto Maurizio, la 14* edizione della Fiera del Libro, nell'ambito del Festival della Cultura Mediterranea.
Tra gli ospiti di quest'anno si registrano i nomi di personaggi prestigiosi, quali Vittorio Sgarbi, Mario Giordano, Patrizio Oliva, Teresa De Sio, Bruno Gambarotta, Candida Livatino, Bruno Morchio, Ferdinando Scianna e Antonio Di Bella.
Il programma della manifestazione è consultabile al seguente indirizzo:
www.fieradellibroimperia.it/.

-----ooOoo-----

12 febbraio 2015
Venerdì 28 febbraio, alle ore 21 a
Stellanello, nei locali della Pro Loco, verrà presentato il libretto opera di Marcello Grossi dal titolo La Valle di Stellanello nella Storia, edito a cura del Comune e della stessa Pro Loco. Nell'occasione sarà presente Giorgio Fedozzi.

-----ooOoo-----

6 febbraio 2015
E' stato edito in data odierna a cura del
Centro Studi Ponentini il saggio di Fausta Franchini Guelfi e Antonio Rolandi Ricci dal titolo: I Ripa nel Ponente Ligure. Una bottega di scultori marmorari fra Seicento e Settecento da Genova a Gorra. Il volumetto è scaricabile in formato PDF cliccando qui.

-----ooOoo-----

30 ottobre 2014
Sabato 15 novembre, nel corso delle consuete "Giornate Culturali" della Communitas Diani, sarà presentato il numero annuale della rivista dell'Associazione, numero 37 della serie.
La rivista contiene articoli di Giovanni Abbo, Carlo Alassio, Luciano L. Calzamiglia, Madre Maria Letizia Carraro, Gloria Crivelli, Vincenzo Damonte, Lara Ferrero, Giuseppe Gandolfo, Giuseppe Garibaldi, Delio Gastaldi, Sandor Kuthy, Sara Marzo, Valeria Moirano, Giovanni Novaro, Antonio Rolandi Ricci, Daniela Zago Novaro.
L'incontro si terrà nella
Sala Consigliare del Comune di Diano Marina, alle ore 16,00, presente il Sindaco della cittadina.
Nell'ambito dell stessa manifestazione
sabato 22 novembre alle ore 16,00, nella stessa sede, il prof. Luciano L. Calzamiglia terrà una conferenza sul tema: "Anno 1706: trasferimento segreto della Sacra Sindone da Torino a Genova attraverso la Valle di Oneglia ."

-----ooOoo-----

25 agosto 2014
La
XXXIII Rassegna "Libri di Liguria" si svolgerà a Peagna di Ceriale nei locali soliti da domenica 31 agosto a domenica 7 settembre. Nelle serate da lunedì a venerdì si terranno i consueti incontri con autori e operatori culturali inerenti argomenti di interesse regionale. Sabato 6 e domenica 7 sempre a Peagna si svolgerà la Sagra dei Turchi.

-----ooOoo-----

30 luglio 2014
Venerdì 8 agosto, alle ore 18.00, sarà inaugurata la mostra "Protettori dei nostri avi, amici nostri", organizzata dalla Parrocchia di San Bartolomeo apostolo nell'ambito delle manifestazioni che è solita programmare nell'avvicinamento alla festa patronale. La mostra, allestita nell'Auditorium San Michele, sito in piazza Cesare Abba 7 (che tra le altre cose è la sede della nostra Associazione), rimarrà aperta al pubblico fino al 30 agosto con gli orari indicati nalla locandina.
La mostra si presenta particolarmente interessante per la presenza di preziose opere d'arte a far data dal tardo quattrocento ai giorni nostri, provenienti da diverse chiese della Valle Steria e da altre località della Diocesi. Si tratta in alcuni casi di opere di notevole interesse che sono ignorate dai più perché conservate nelle sacrestie o nei depositi delle chiese. Alcune di esse inoltre compaiono in pubblico per la prima volta dopo un recente restauro.

-----ooOoo-----


10 maggio 2014
Venerdì 16 maggio alle ore 16 presso l'
oratorio di Santa Maria Maddalena a Laigueglia si terrà la presentazione del volume "I Cartelami di Laigueglia. Scenografie per la chiesa di San Matteo", edito dalla Sagep di Genova. Interverranno Caterina Olcese Spingardi e Franco Boggero, della Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Liguria.
L'evento, patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Liguria, si inserisce nelle attività di promozione e valorizzazione della complessa scenografia di cartelami nota come "Sepolcro istoriato di Laigueglia", recentemente riscoperta e restaurata e tornata all'originario splendore come uno dei più complessi sistemi di apparati effimeri del Ponente Ligure, il più grande al mondo con i suoi 16 metri di altezza.
I cartelami di Laigueglia sono stati allestiti ed esposti in occasione della Pasqua appena passata all'interno della chiesa di san Matteo, dove resteranno per un anno, a celebrare il secolo esatto che separa questa dall'ultima esposizione completa, avvenuta nel 1914. E proprio a questa riscoperta di arte e devozione popolare unica al mondo sarà dedicato un documentario Rai che andrà in onda sabato 24 maggio alle ore 12.25 nell'ambito della trasmissione "Il settimanale" di Tg3 Liguria. Saranno ripercorse le vicende che hanno visto la costruzione del gigantesco apparato effimero da parte della
famiglia Musso di Laigueglia, così da reinterpretare e rileggere la storia dei cartelami come una storia tutta laiguegliese, legata ai personaggi di questa località.

-----ooOoo-----


6 maggio 2014
Il
Comune di Ranzo e la Diocesi di Albenga-Imperia invitano alla presentazione del catalogo
"
I Guido da Ranzo: una bottega pittorica della Liguria di ponente tra Quattro e Cinquecento"
e all'apertura del sito museale.
L'appuntamento è fissato per
sabato 10 maggio alle ore 15,30 presso il Complesso ecclesiastico di San Donato in Costa Parrocchia.
Sarà presente l'autore del catalogo
Alfonso Sista.
Interverranno:
Il Sindaco di Ranzo Agnese Vinai
Mons. Giorgio Brancaleoni, Vicario generale della Diocesi di Albenga-Imperia
Franco Boggero, Funzionario di zona Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Liguria
Angelo Berlangieri, Assessore al Turismo, Cultura e Spettacolo della Regione Liguria
Ornella Arimondo, Assessore alla Cultura della Provincia di Imperia
Piero Claveri, Sindaco di Aquila d'Arroscia, capofila del "Museo del territorio"

-----ooOoo-----


6 maggio 2014
Il
Museo Civico di Diano Marina, in collaborazione con la Communitas Diani, l'Assessorato alla Cultura del Comune di Diano Marina, l'Istituto Internazionale di Studi Liguri e l'Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea di Imperia, organizza un ciclo di conferenze dal titolo "Diano ricorda Francesco Biga", in ricordo del grande studioso dianese.
Le conferenze si terranno nella sala conferenze "Margherita Drago" del Palazzo del Parco di Diano Marina con la seguente programmazione:
Sabato 10 maggio 2014, ore 16,00
Daniela Gandolfi (Museo Civico Diano Marina/IISL)
La scoperta del Lucus Bormani e la nascita della Communitas Diani
Martedì 13 maggio 2014, ore 16,00
Bianca Montale (Università degli Studi di Genova)
Gli apporti degli studi di Francesco Biga per la storia del Risorgimento ligure
Venerdì 13 maggio 2014, ore 16,00
Paolo Revelli (stotico)
Il contributo di Francesco Biga alla ricostruzione della storia della resistenza imperiese.

-----ooOoo-----


6 maggio 2014
Sabato 10 maggio, alle ore 16,00, nel Casinò Municipale di Sanremo si terrà l'inaugurazione della mostra "Davanti allo specchio lucente".
Dopo l'allestimento nel Museo di Palazzo Reale a Genova e nel Palazzo Rocca a Chiavari, la mostra si trasferisce nella Riviera di Ponente, presso la prestigiosa sede del Casinò di Sanremo.
La mostra, curata dalla
Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria, si incentra su 57 esemplari di ceramica greca e magno greca mai esposti prima d'ora, confiscati a chi li deteneva illegalmente grazie all'intensa attività investigativa condotta dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Genova. Date le circostanze di rinvenimento, non è possibile determinare con esattezza l'origine dei vasi che, probabilmente, provengono da scavi clandestini condotti nelle ricche necropoli dell'Italia centromeridionale.
La varietà dei reperti consente sia di tratteggiare la linea evolutiva della ceramica greca, dai suoi esordi, nell'VIII sec. a.C., fino al suo esaurimento, nel corso del III sec. a.C., sia di individuarne i principali centri di produzione: le città greche di Corinto e Atene per le fasi più antiche, i centri della Magna Grecia per le fasi più recenti. Tra i vasi in mostra, alcuni, di indubbio valore artistico, possono essere assegnati a botteghe di pittori noti mentre altri sono prodotti seriali, originariamente destinati ad un più ampio mercato.
La mostra sarà aperta tutti i giorni dal 10 maggio al 5 giugno 2014, dalle 15:00 alle 23:00, nella Sala Dorata del Casinò di Sanremo, C.so Inglesi, 18. L'ingresso è gratuito.

-----ooOoo-----


18 aprile 2014
E' stata inaugurata nella
Domenica delle Palme (domenica 13 aprile) presso la chiesa di san Matteo a Laigueglia, l'esposizione del grande cartelame detto "Sepolcro istoriato", che resterà visibile al pubblico negli orari di apertura della chiesa, dalle 7.30 alle 19. L'immensa opera, che raggiunge i 16 metri di altezza e ha richiesto diverse giornate di lavoro per essere allestita, è considerata il più il importante cartelame di tutto il Ponente Ligure ed è il più grande interamente conservato al mondo. Grazie all'interessamento della Sovrintendenza per i beni artistici e culturali della Liguria e al supporto di Fondazione Carige, è stata recentemente restaurata ... leggi l'intero comunicato.

-----ooOoo-----


14 aprile 2014
Sabato 26 aprile, alle ore 17,00 nella sala consiliare del Comune di Pontedassio (IM), sarà presentato l'ultimo lavoro di Luciano Livio Calzamiglia dal titolo "Pontedassio. Il Castello, il Borgo e le Ville".

-----ooOoo-----


12 marzo 2014

Giovedì 20 marzo 2014, alle ore 17:00, nel Salone da Ballo di Palazzo Reale a Genova, si terrà la presentazione del volume "Monte Rocche (Castellaro). Un insediamento d'altura del Ponente Ligure" pubblicato nella nuova collana "Studi e ricerche" del Museo Civico di Sanremo.
Curato da
Luigi Gambaro, Angiolo del Lucchese e Marco Rendeli, il volume è frutto di una ricerca pluriennale nata da una stretta collaborazione tra la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria e l'Università di Genova. I contributi presentano la grande quantità di reperti archeologici rinvenuti nell'area di Monte Rocche, gettando luce sulla storia insediativa di questo sito d'altura, dall'oppidum ligure dell'età del Ferro fino alla media età imperiale.
Presenterà il volume la Prof.ssa
Bianca Maria Giannattasio dell'Università di Genova. Interverranno il Soprintendente Bruno Massabò e la Conservatrice del Museo Civico di Sanremo Loretta Marchi.

-----ooOoo-----


14 gennaio 2014
Sabato 25 gennaio nel
Museo Diocesano di Albenga alle ore 16,00, nell'ambito della mostra "Restauri che ristorano: due capolavori maraglianeschi in presenza di una regina", il Prof. Luciano Livio Calzamiglia tratterà de "Il velo della Regina Maria Cristina di Savoia", ovvero del canopeo ricavato dal sua abito da sposa conservato abitualmente nella chiesa parocchiale dei Santi Pietro e Paolo di Testico (SV) ed esposto per il tempo della mostra nella sala rossa del Muso Diocesano. Nella stessa occasione l'arch. Matteo Frulio illustrerà i luoghi delle nozze della Beata, celebrate nel Santuario di Nostra Signora dell'Acquasanta di Genova.
La manifestazione ha luogo nel giorno della beatificazione della Sovrana previsto nella mattinata a Napoli.

-----ooOoo-----

12 gennaio 2014
Si terranno nei giorni di sabato 18 e 25 gennaio presso il
Museo del Presepe - Pinacoteca Civica di Imperia, in piazza Duono, due conferenze sul tema "Passionalità e fantasia. Colloqui sulla scultura barocca ligure da Maragliano ai maestri del marmo". Il programma è il seguente:

  • Sabato 18 gennaio alle ore 16,30 Il Dott. Antonio Rolandi Ricci intratterrà gli intervenuti sul tema Il "fenomeno Maragliano" nella Diocesi di Albenga-Imperia: novità e approfondimenti.
  • Sabato 25 gennaio alle ore 16,30 la Prof.ssa Fausta Franchini Guelfi dell'Università degli Studi di Genova tratterrà tratterà invece della Scultura marmorea a Genova nel Seicento e nel Settecento: le immagini e l'arredo per la devozione e per il prestigio delle famiglie aristocratiche.


------ooOoo-----

15 dicembre 2013
Sabato 21 dicembre sarà inaugurata nel Museo Diocesano di Albenga la mostra "Restauri che ristorano: due capolavori maraglianeschi in presenza di una regina". Interverranno la prof.ssa Fausta Franchini Guelfi dell'Università degli Studi di Genova, le dott.sse Maria Data Mazzone e Laura Speranza dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze e il restauratore alassino Giorgio Gavaldo.
La mostra resterà visitabile fino al 25 gennaio 2014.

-----ooOoo-----

8 novembre 2013
La
Communitas Diani ha reso noto il programma delle Giornate Culturali 2013 che si articoleranno in due appuntamenti:

  • Sabato 16 movembre alle ore 16,00 nella sala Consigliare del Comune di Diano Marina il Presidente dell'Associazione Cap. Giovanni NOvaro presenterà il nuovo numero della Rivista "Communitas Diani" anno XXXVI-2013, che contiene testi di Giovanni Abbo, Carlo Alassio, Silvia Bottaro, Karis Calzamiglia, Luciano L. Calzamiglia, Gloria Crivelli, Vincenzo Damonte, Lara Ferrero, Anita Garibaldi, Delio Gastaldi, Ruggero Gottardi, Sandor Kuthy e lo stesso Giovanni Novaro. Presenzierà il sindaco della cittadina ponentina On. Giacomo Chappori.
  • Sabato 23 novembre alle ore 16,00 nella stessa sede si terrà una conferenza del Dott. Antonio Rolandi Ricci sul tema "Scultura lignea in Valle Steria: spigolature". l'incomtro sarà arricchito dalla proiezioni di immagini.

-----ooOoo-----

12 agosto 2013
Ieri,
domenica 11 agosto alle ore 17,00 nell'affascinante cornice dell'Oratorio della Natività di Maria è stato presentatoil volume "Vallebona attraverso i secoli", scritto da Giuliano Magoni Rossi e stampato a cura del Comune di Vallebona dalla Tipografia Brigati di Genov pontedecimo.
Alla presenza delle numerose aurìtorità intervenute e di un folto pubblico l'autore ha illustrato la sua opera, un poderoso volume di 744 pagine arricchite da 212 immagini, nel quale è concentrato il risultato di un approfondito studio ultratrentennale col quale ha raccolto una mole inimmaginabile di notizie e documenti su Vallebona.

-----ooOoo-----


14 luglio 2013
Giovedì 18 luglio, alle ore 18.30, sarà inaugurata la mostra "La libertà della Croce. Itinerari di fede e arte dagli esordi ai giorni nostri", organizzata dalla Parrocchia di San Bartolomeo apostolo in occasione dell'Anno della Fede e nella ricorrenza del 1700° anniversario dell'emanazione dell'editto di Costantino. La mostra, allestita nell'Auditorium San Michele, sito in piazza Cesare Abba 7 (che tra le altre cose è la sede della nostra Associazione), rimarrà poi aperta al pubblico fino al 25 agosto, ricorrenza della festa patronale del paese.
La mostra si presenta particolarmente interessante per la presenza di preziose opere d'arte a far data dal tardo quattrocento ai giorni nostri, provenienti da diverse chiese della Diocesi. Ad esse sarà affiancata una sezione di dipinti moderni, confezionati per l'occasione da alcuni pittori che hanno accettato l'invito a confrontarsi con il tema prescelto per offrire ai visitatori ulteriori motivi di riflessione.
Sono previsti anche degli eventi di contorno (conferenze, concerti, visite guidate all'adiacente chiesa parrocchiale) che si svolgeranno nella stessa sede e in strutture vicine.

-----ooOoo-----


18 marzo 2013
Le
delegazioni FAI di Imperia e Albenga organizzano per domenica 24 marzo, in occasione della "XXI GIORNATA FAI DI PRIMAVERA" visite guidate ai seguenti monumenti o siti di interesse ambientale di Cervo e Ortovero, che per l'occasione saranno aperti gratuitamente al pubblico:

A CERVO

  • CASTELLO CLAVESANA (XIII secolo), Piazza Santa Caterina, 2,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 - 18.00

  • ORATORIO DI SANTA CATERINA (XIII secolo), Via Multedo,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 - 18.00

  • PALAZZO DE SIMONI, DETTO "BALLEYDIER" (XVIII secolo), Via Romana,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 - 18.00

  • PALAZZO VIALE - VENTO (XVIII secolo), Via Vegh,

Orario: Domenica 24, ore 15.00 - 18.00

  • PALAZZO VIALE (XVIII secolo), Via Marconi,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 - 18.00

  • PARCO DEL CIAPÀ

Orario: Domenica 24, ore 10.00 - 18.00

  • CHIESA DI SAN GIOVANNI BATTISTA meglio nota come "CHIESA DEI CORALLINI", Piazza San Giovanni; Orario: Domenica 24, ore 10.00 - 18.00:


A ORTOVERO

  • CHIESA PARROCCHIALE DI SAN SILVESTRO, Via alla Chiesa,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 – 18.00

  • CHIESA PARROCCHIALE DI SANTO STEFANO PROTOMARTIRE, Frazione Pogli,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 – 18.00

  • ORATORIO DI SAN BERNARDINO, Via Lunghi Scarella,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 – 18.00

  • ORATORIO DI SAN BERNARDO E DI SANTA LUCIA, Frazione Campi,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 – 18.00

  • ORATORIO DI SAN GIOVANNI BATTISTA, Loc. Fasceo,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 – 18.00

  • ORATORIO DI SANTA CATERINA, Via alla Chiesa,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 – 18.00

  • ORATORIO DI SANT'ANTONIO ABATE, Frazione Pogli,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 – 18.00

  • TENUTA ROLANDI RICCI, Strada Provinciale Ortovero,

Orario: Domenica 24, ore 10.00 – 18.00

-----ooOoo-----


4 marzo 2013
Sabato 23 marzo alle ore 17:30, presso la
Sala Conferenze della Curia Vescovile di Albenga, in via Episcopio 5, nell'ambito delle iniziative "Anno 2013 Musei in Rete", si terrà la cerimonia di inaugurazione della mostra "Lignum Crucis. Crocifissi e arredi della Passione del Signore", allestita nelle sale del Museo Diocesano di Albenga. Seguirà la visita guidata alla mostra, che rimarrà aperta al pubblico fino al 25 maggio col seguente orario:
... dal martedì al giovedì ore 10-12 e 15-17
... venerdì e sabato ore 10-12 e 15-18
... domenica ore 15-18
Nell'ambito della mostra inoltre si terranno nella Sala Conferenze della Curia le seguenti conferenze:

Sabato 13 aprile, alle ore17,30:
Crocifissi tardomedioevali e maraglianeschi: sensibilità artistiche e religiose a confronto.
Interverranno la Dott.ssa
Sara Marzo e il Dott. Antonio Rolando Ricci.

Sabato 4 maggio, ore 17,30:
"
Venite a la Croxe a veder lo me amor"
Il mistico simbolismo della Croce.

Interverrà il Prof.
Luciano Livio Calzamiglia.


-----ooOoo-----


22 febbraio 2013
Sabato 23 marzo alle ore 17:30, presso la
Sala Conferenze del Museo Diocesano di Albenga, nell'ambito delle iniziative "Anno 2013 Musei in Rete", si terrà la cerimonia di inaugurazione della mostra "Lignum Crucis. Crocifissi e arredi della Passione del Signore", allestita nelle sale del Museo; la mostra poi rimarrà aperta al pubblico fino al 25 maggio con orario che sarà comunicato in seguito.


-----ooOoo-----


22 febbraio 2013
Sabato 3 marzo in occasione delle "Giornate dei Musei Ecclesiastici" il
Museo Diocesano di Albenga e il Battistero paleocristiano saranno aperti gratuitamente al pubblico, dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00. Nella stessa occasione in Museo, alle ore 15:00, verranno illustrate in anteprima due delle opere che saranno presenti nella mostra che si terrà nelle sale del Museo e sarà inaugurata il 23 di marzo "Lignum Crucis. Crocifissi e arredi della Passione del Signore."

-----ooOoo-----


10 novembre 2012
Sabato 24 novembre, alle ore 16,oo nella Sala Consigliare del Comune di
Diano Marina, verrà presentato la rivista "Communitas Diani" anno 2012, la pubblicazione di studi storici ed artistici edita dall'Associazione omonima, giunta al 35 numero.

-----ooOoo-----

4 ottobre 2012
"Una nuova traccia caravaggesca in Diocesi di Albenga-Imperia. La Crocifissione di San Pietro" è il titolo dell'incontro organizzato sabato 13 ottobre dal Museo Diocesano di Albenga, per la presentazione del restauro del dipinto esistente nella chiesa di San Martino a Verezzi (SV), a cura di Massimo Bartoletti e Riccardo Bonifacio. Sarà presente Franco Boggero per la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Liguria.

-----ooOoo-----


2 ottobre 2012
Domenica 7 ottobre la
Delegazione FAI di Albenga e Alassio organizza un incontro conviviale, ovvero una castagnata, che si terrà a Campochiesa; sarà anche l'occasione per la presentazione del recente restauro di affresco quattrocentesco esistente nella vicina località Morteo, raffigurante la Madonna con Gesù morto in grembo e sullo sfondo la città di Albenga, il mare e l'Isola Gallinaria.

-----ooOoo-----


28 settembre 2012
L'
Istituto Internazionale di Studi Liguri organizza un incontro in memoria di Nino Lamboglia, nel primo centanario della sua nascita, che si terrà ad Albenga il 5 e 6 ottobre prossimi nel Palazzo Peloso Cepolla.
E' prevista la partecipazione di numerosi studiosi e di alcuni collaboratori dell'illustre archeologo, che ne illustreranno l'opera e il ruolo fondamentale che ogni sua iniziativa ha avuto per lo sviluppo dell'archeologia e della conservazione dei beni culturali della nostra regione.
Citiamo fra essi in particolare Francisca Pallarès, Daniela Gandolfi, Josepha Costa Restagno, Carlo Varaldo, Franco Boggero, Mons. Fiorenzo Gerini, Luciano Livio Calzamiglia, Gabriella Airaldi, Massimo Quaini, Maria Celeste Paoli Maineri, Gabriella Stabile Re, Bruno Massabò, Chiara Masi, Henry de Lunley, Giuseppe Vicino, Suzanne Sinone, Nadia Campana, Egle Micheletto, Rosanna Mollo Mezzena, Viviana Pettirossi, Alessandra Frondoni, Giovanni Coccoluto, Rita Lavagna, Stefano Roascio, Fabrizio La Corte, Maria Teresa Verda Scaiola, Domenico Gaia e Gerry Delfino.
L'incontro si svilgera venerdi 5 e sabato 6 ottobre, con inizio alle ore 9.


-----ooOoo-----


2
2 settembre 2012
La
Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria ha comunicato il programma degli eventi previsti nelle Giornate Europee per il Patrimonio 2012. In riferimento al territorio di nostro interesse esse prevedono i seguenti appuntamenti:

IMPERIA
Da Progetto "
Dal Parasio al mare e l'archeologia preventiva: nuove scoperte a Porto Maurizio"
Incontro/Presentazione Le recenti scoperte scaturite dagli interventi di archeologia preventiva nel centro storico di Porto Maurizio, nel corso dei lavori del progetto "Dal Parasio al mare", si riferiscono ad un tratto delle strutture di fortificazione della città risalenti al XVII secolo, uniche superstiti dopo le demolizioni del secolo successivo finalizzate alla costruzione del Duomo dedicato a S. Maurizio. Le formazioni messe in luce richiedono, una volta conclusi gli interventi sul campo, che venga posto in essere un primo livello di fruizione da parte del pubblico, in quanto la loro musealizzazione non potrà essere attuata in tempi brevi; si è perciò valutato di esporre i risultati in una prima conferenza corredata da proiezione di immagini. Con l'occasione, si sottolineerà l'importanza dell'archeologia preventiva sia per salvaguardare le testimonianze del passato che per evitare ritardi in corso d'opera ai lavori pubblici
29 settembre ore 10.30
Centro Culturale Polivalente, Sala Lamboglia
Piazza Duomo, 11
Tel. 0183 701554
Promosso da: Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria in collaborazione con il Comune di Imperia

PIGNA
Le grotte del territorio di Pigna durante la preistoria: oltre 100 anni di ricerche
Incontro/Presentazione Illustrazione dei risultati delle ricerche archeologiche effettuate nel territorio del comune di Pigna, a cura di A. Traverso e G. Montinari della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria e di C. Eluére del Museo Etnografico di Pigna
28 settembre ore 16.00
Museo Etnografico di Pigna
Promosso da: Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria in collaborazione con il Comune di Pigna

SANREMO
Villa Romana della Foce
Apertura straordinaria/visita guidata la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria in collaborazione con il Comune di Sanremo - Servizio Museo, organizzano l'apertura straordinaria della Villa Romana della Foce con due visite guidate gratuite.
29 settembre ore 15.00 visita guidata
Villa Romana della Foce
Località Foce
Tel. 0184 531942

VENTIMIGLIA
Archeologia post-nucleare
Mostra Esposizione di opere dell'artista Riccardopittore (Riccardo Bertozzi), ispirate dal Primitivismo, che richiamano in modo suggestivo le manifestazioni espressive della Preistoria dell'uomo e realizzate assemblando pezzi di materia naturale e artificiale. L'artista intende evocare nelle sue opere il periodo dell'infanzia di ciascuno di noi, che segna l'individuo nella sfera del conscio e dell'inconscio e - in quest'ottica - avvicinarsi ai Primitivi, che hanno vissuto ai Balzi Rossi migliaia di anni orsono. La mostra è intesa dunque, come metafora dei nostri predecessori, la rievocazione di un'umanità che, per la sua sopravvivenza, ha superato difficili sfide e ci ha lasciato quei segni di espressione che sono le radici essenziali della nostra cultura.
29-30 settembre ore 8.30-19.30
Museo Preistorico dei Balzi Rossi
Loc. Ponte San Luigi - Via ai Balzi Rossi, 9-11
Tel. 0184 38113

VENTIMIGLIA
Area Archeologica di Albintimilium e Antiquarium
Apertura straordinaria
29-30 settembre ore 10.30-18.00
Area archeologica di Ventimiglia
Corso Genova 134
Tel/fax 0184252320

ALBISOLA SUPERIORE
Villa Romana di Alba Docilia
Visita guidata la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria in collaborazione con il Comune di Albisola Superiore, organizza l'apertura straordinaria della Villa Romana di Alba Docilia con visita guidata gratuita.
29 settembre ore 10.30 visita guidata
Villa Romana
Piazza Giulio II

SAVONA
L'insediamento romano di Legino a Savona
Presentazione In collaborazione con il Comune di Savona si presentano al pubblico e alla cittadinanza i recenti rinvenimenti archeologici nel quartiere di Legino, dove gli scavi condotti dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici nel corso della costruzione di un nuovo quartiere residenziale hanno individuato un vasto complesso rustico produttivo di età imperiale romana, delimitato da un poderoso muro di cinta. Oltre agli ambienti del settore rustico sono stati portati in luce vani abitativi dotati di mosaici pavimentali, per la prima volta documentati sul territorio savonese. Le testimonianze di questo patrimonio nascosto in luoghi a noi familiari aprono nuovi capitoli della storia del territorio savonese e nuove prospettive e per il futuro assetto della città.
29 settembre ore 16.00
Palazzo Gavotti Pinacoteca Civica -Sala Conferenze
Piazza Chabrol
Tel. 019 8313276
Promosso da: Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria in collaborazione con il Comune di Savona


-----ooOoo-----

15 settembre 2012
L'
Istituto Internazionale di Studi Liguri organizza, con inizio lunedì 24 settembre, l'XI Campagna di scavo a Ventimiglia - Area delle mura settentrionali della città di Albintimilium.
sono previste esercitazioni di scavo statigrafico, redazione schede US-S-USM, documentazione e rilievo archeologico e attività di laboratorio sui reperti.
Le spese di assicurazione e vitto sullo scavo sono a carico dell'Istituto; inoltre c'è la possibilità di alloggiare presso la foresteria della sede centrale di Bordighera.
La partecipazione allo scavo è riconosciuta come credito dalle Università degli Studi di Genova, Milano e Parma.
La direzione è affidata alla Dott.ssa Daniela Gandolfi e al Prof. Carlo Varaldo.
Per info: scavi.iisl@gmail.com (dott. Lorenzo Ansaldo)


-----ooOoo-----


13 agosto 2012
L'Associazione
Amici di Peagna ha reso noto il calendario della manifestazione "Libri di Liguria", giunta alla 31° edizione, e delle serate culturali che le fanno da contorno.
La cerimonia di inaugurazione si terrà sabato 25 agosto alle ore 17,30. La mostra poi rimarrà aperta al pubblico fino a domenica 2 settembre col seguente orario:

  • giorni feriali dalle ore 17 alle ore 23
  • giorni festivi dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 23.

Gli incontri culturali avranno un'anteprima mercoledì 22 agosto, con presentazione della musica del compositore Franco Boggero, accompagnato al pianoforte da Marco Spiccio.
Gli appuntamenti culturali poi proseguiranno col seguente programma:

Domenica 26 agosto

Musei Liguri - Strutture e allestimenti: realtà a confronto, con i seguenti interventi:

  • Angelo Berlangieri,Assessore al Turismo, Cultura e Spettacolo della Regione Liguria ;
  • Monica Bruzzone, docente universitaria, autrice di un volume sui musei liguri per conto dell'ICOM;
  • Andrea De Pascale, curatore del Museo Archeologico del Finale;
  • Piero Fantoni, progettista della Pinacoteca C.Levi di Alassio;
  • Gianluca Spirito, funzionario Ufficio Regione Liguria Turismo, Cultura e Spettacolo.
  • Conduce la serata: Stefano Roascio.

Lunedì 27 agosto

Liguria marittima - Mare, navi e naviganti.
Interverranno:

  • Stefano Gallino, autore del testo "Wave watching";
  • Luca Lo Basso, autore del libro "Capitani, corsari ed armatori"
  • Mino Milani, autore del volume "Vita e morte di Nino Bixio.
  • Conduce la serata: Franco Gallea.

Martedì 28 agosto

Itinerari tra Piemonte e Liguria - Scambi culturali, commerciali e di costume,
con interventi di:

  • Sergio Arneodo, responsabile del centro Coumboscuro,
  • Remigio Bertolino, poeta e membro dell'Associazione "Spigolatori" di Mondovì
  • Nicola Duberti, esperto di lunguistica e membro dell'Associazione "Spigolatori" di Mondovì.
  • Conduce la serata: Stefano Roascio.

Mercoledì 29 agosto

Gastronomia in Liguria - Tradizione e attualità, con interventi di:

  • Domenico Abbo, Sindaco di Lucinasco e promotore del volume "L'evoluzione dell'olio in cucina";
  • Mauro Carosso, coautore del testo "Liguria, vini di mare e di terra";
  • Umberto Curti, autore del volume "Focaccia, farinata e finger food";
  • Roberto Marro, coautore del testo "Liguria, vini di mare e di terra";
  • Sergio Rossi, autore dei volumi "Le ventiquattro bellezze della torta pasqualina" e "Pandolce genovese".
  • Conduce la serata: Andrea Carpi.

L'evento prevede anche la partecipazione di diversi punti vendita cerialesi che dedicheranno uno spazio dei loro esercizi commerciali al tema della serata.

Giovedì 30 agosto

Musica etnica ligure: Gruppo musicale Uribà
Interverranno:

  • Davide Baglietto, animatore del Gruppo Uribà;
  • Roberto G.Sacchi, giornalista e critico musicale.
  • Conduce la serata: Mauro Bico

Venerdì 31 agosto

L'agricoltura del Ponente Ligure - Realtà e problemi di ieri e di oggi
Interverranno:

  • Luigi Bodini, olivicoltore; Paolo Calcagno, Presidente Coldiretti Savona;
  • Davide Michelini, florovivaista;
  • Giovanni Minuto, Direttore del Centro Sperimentale Camera di Commercio di Savona.
  • Conduce la serata: Franco Gallea.

Domenica 2 settembre alle ore 17,30, a conclusione della manifestazione, nell'Auditorium dell'Oratorio si terrà la cerimonia di assegnazione del Premio Anthia 2012 per il Libro Ligure dell'Anno.

-----ooOoo-----

15 luglio 2012
Il ritorno nella collocazione originaria di un' opera di uno dei più autorevoli interpreti della scultura ligure, l'
Angelo Custode di Anton Maria Maragliano, offre agli appassionati e ai cultori della materia l'occasione per riscoprire un patrimonio insospettato di opere di valore assoluto presente nelle chiese della Valle Steria e fino ad oggi non debitamente valorizzato.
L'appuntamento è fissato per
mercoledì 1 agosto alle ore 21,00 nella chiesa di Sant'Antonio Abate di Tovo Faraldi, dove il Dott. Antonio Rolandi Ricci proporrà, con l'ausilio della proiezione di immagini, un'ampia dissertazione sul composito patrimonio statuario della valle, limitando per ragioni di tempo la sua disamina alle sculture lignee.
La statua del Maragliano ha fatto finalmente ritorno nella chiesa per la quale era stata scolpita e può essere presentata nel suo ritrovato splendore a compimento di un laborioso restauro eseguito dai tecnici dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Essa peraltro non è l'unica opera di pregio assoluto conservata in quella chiesa. Vi si trovano infatti fra le altre anche una raffinatissima statua della Madonna del Carmine e un suggestivo Crocifisso d'altare dello stesso autore, una statua del santo titolare, sant'Antonio Abate, di G.B. Garaventa, un Crocifisso cinquecentesco ancora da indagare, così come una singolare statua di santa Caterina proveniente da un vicino oratorio e il dipinto su tavola della Vergine del Rosario che fa bella mostra sull'altare a Lei dedicato, e ancora il grande polittico di Raffaello e Giulio De Rossi (a. 1560), che per oltre due secoli ha adornato l'altare maggiore, due busti reliquari lignei seicenteschi e altro opere minori, ma tutt'altro che trascurabili.
E' una sorprendente ricchezza di manufatti artistici di rimarchevole livello concentrati nella chiesa di una borgata campestre compresa marginale che non ha mai conosciuto un'agiatezza particolare. La sensibilità degli abitanti di questo luogo, che hanno voluto arricchire la loro chiesa con opere d'arte provenienti dai laboratori d'arte più affermati, non esitando a rivolgersi talvolta alle più aggiornate ed esclusive botteghe genovesi, non costituisce però un'eccezione, se rapportata all'identica risolutezza dimostrata dagli abitanti degli altri centri di questo angolo di Liguria, che non hanno voluto essere da meno ed hanno a loro volta abbellito le loro chiese con sculture, dipinti, argenti e altri manufatti artistici altrettanto preziosi.
E' di questo ampio patrimonio che il Dott. Rolandi Ricci tratterà la sera di mercoledì 1 agosto. Gli intervenuti poi potranno ammirare da vicino alcune delle opere oggetto delle considerazioni dell'esimio studioso.
La serata infine sarà completata da un concerto di organo e tromba, che vedrà esibirsi in quella suggestiva cornice
Silvia Derchi e Alberto Farnatale nell'interpretazione di musiche di Purcell, Torelli, Pasquini, Scarlatti e Haydn.

-----ooOoo-----

1 giugno 2012
Sabato 16 giugno, alle ore 21, nella
chiesa collegiata insigne di san Giovanni Battista di Oneglia (Imperia), sarà presentato il volume "San Giovanni Battista. Mille anni di storia e arte", opera di Luciano Livio Calzamiglia, edito dalle Grafiche Amadeo di Imperia-Chiusanico.
Questo nuovo lavoro del Calzamiglia, come è sua consuetudine, è il frutto di lunghe ed approfondite ricerche d'archivio, che lo hanno portato al rinvenimento di numerosi documenti inediti. Il volume inoltre si avvale di una veste grafica raffinata e di numerose immagini.

-----ooOoo-----


20 maggio 2012
La 11° edizione della
Fiera del Libro di Imperia si svolgerà da venerdì 1 a domenica 3 giugno prossimo nella consueta cornice del centro di Porto Maurizio. Il programma della manifestazione è consultabile al seguente indirizzo: http://www.fieradellibroimperia.it
.....................



Torna ai contenuti | Torna al menu